CONVEGNO – “Un futuro per il patrimonio architettonico d’Abruzzo”

PESCARA – 2009

il convegno, dal titolo “Un futuro per il patrimonio architettonico d’Abruzzo”, organizzato dalla società C.A.Sa. in collaborazione con la Facoltà di Architettura di Pescara, la Facoltà di Architettura di Roma Tre e la società Kerakoll – BIOCALCE, ha portato al centro dell’attenzione il futuro dei centri storici abruzzesi, in primo luogo quello dell’Aquila, colpiti dal terremoto.
A fronte dell’urgenza abitativa, che riveste comunque un ruolo prioritario, si riscontrano incertezze e reticenze nel definire strategie e obiettivi di restauro e recupero del patrimonio architettonico danneggiato. L’incontro si pone quindi come il primo di una serie di confronti tra specialisti tecnici di varia estrazione, per sollecitare una risposta coerente da parte delle istituzioni su un tema centrale per disegnare il futuro della Regione e dell’intero Paese.